Passano i giorni e passano immagini, suoni ed emozioni.
Troppo poche le parole per poter imbrigliare nei loro ridicoli confini qualcosa che non conosce spazio né tempo.
Le lacrime mi fanno ancora compagnia, segno che anche quest’avventura non è durata un solo giorno, e neppure è cominciata, come credevo, quel giorno di metà maggio durante il lungo e fantastico allenamento con Marathon Misilmeri.

Grazia PitruzzellaEtnatrail 2014. Ancora una volta ho voluto dar retta al cuore e alla Montagna

Passano i giorni e passano immagini, suoni ed emozioni.
Troppo poche le parole per poter imbrigliare nei loro ridicoli confini qualcosa che non conosce spazio né tempo.
Le lacrime mi fanno ancora compagnia, segno che anche quest’avventura non è durata un solo giorno, e neppure è cominciata, come credevo, quel giorno di metà maggio durante il lungo e fantastico allenamento con Marathon Misilmeri.

Grazia PitruzzellaEtnatrail 2014. Ancora una volta ho voluto dar retta al cuore e alla Montagna